| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Work with all your cloud files (Drive, Dropbox, and Slack and Gmail attachments) and documents (Google Docs, Sheets, and Notion) in one place. Try Dokkio (from the makers of PBworks) for free. Now available on the web, Mac, Windows, and as a Chrome extension!

View
 

Antropologia e prospettive

Page history last edited by PBworks 14 years, 3 months ago

 Antropologia e prospettive

 

Fare antropologia è anche (e a mio avviso fondamentalmente) decostruire e denaturalizzare le cose che più ci sembrano ovvie, scontate, naturali. Attraverso questa pratica si può scoprire quanto, della realtà che ci circonda, è frutto di processi profondi e occultati di costruzione e reificazione del reale attraverso la continua negoziazione che i soggetti storici hanno in atto con la "cultura" e la "società". Per mettere in luce questa importante caratteristica dell'antropologia, in passato come oggi, si è ricorsi all'ironia e all'umorismo. Qui di seguito ci sono due contributi, il primo - un articolo di Horace Miner sui Nacirema (H. Miner, Body Ritual among the Nacirema, American Anthropologist, Vol. 58, No. 3. (Jun., 1956), pp. 503-507) permette di mettere a fuoco un punto di vista originale attraverso il suo resoconto dei costumi, in particolare dei rituali del corpo, dei Nacirema; il secondo - un videoclip di Ernest Cline - offre una prospettiva originale sull'uomo.

 

 

YouTube plugin error

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.